COSCIENZA INFINITA

INFORMAZIONE LIBERA

“Greta Thunberg” (o chi la pilota) dimostra ancora una volta la sua ignoranza

Era inevitabile che la guerriera del cambiamento climatico, Greta Thunberg avrebbe twittato riguardo un’enorme lastra di ghiaccio delle dimensioni di Maiorca, una delle isole Baleari spagnole nel Mediterraneo, che si e’ staccata da una piattaforma di ghiaccio antartica ed è stata avvistata dai satelliti questa settimana.

L’unico motivo per cui la Thunberg si e’ interessata ad un argomento del genere è che l’iceberg a forma di dito ha una dimensione di circa 1,668 miglia quadrate ed è stato dichiarato il più grande iceberg del mondo. Ciò le consente di amplificare la sua lotta contro il cambiamento climatico e a focalizzare il suo seguito su Twitter sul fatto che e’ NECESSARIO AGIRE ORA!!!

Chiamato A-76, l’iceberg si è rotto dalla piattaforma di ghiaccio Ronne nel Mare di Weddell all’inizio di questa settimana, secondo l’Agenzia spaziale europea.

Tuttavia, Alex Brisbourne, un glaciologo del British Antarctic Survey, citato da New Scientist, ha detto che l’area in cui A-76 si è staccato dalla piattaforma di ghiaccio Ronne in Antartide “non è un’area che sta subendo alcun cambiamento significativo a causa del riscaldamento globale. Fa parte di un ciclo naturale “.

Whoops, Thunberg … Quindi la scienza dice che non e’ colpa del cambiamento climatico??

Per quanto riguarda la traiettoria, non si sa dove potrebbe essere diretto l’A-76. L’anno scorso, abbiamo notato che A-68 era diretto verso l’isola della Georgia del Sud, ma alla fine si è disintegrato.

Anche i seguaci della Thunberg le hanno fatto notare che si stava sbagliando:

“Ho grande rispetto per te @GretaThunberg e per quello che stai facendo, ma a volte rischi di allontanarti dalla causa fornendo informazioni errate. Come ha notato Tim e secondo la scienza non è un fenomeno correlato al cambiamento climatico” ha detto un utente di Twitter.

22090cookie-check“Greta Thunberg” (o chi la pilota) dimostra ancora una volta la sua ignoranza
Condividi:
rimani aggiornato sui nostri ultimi articoli e video!
iscriviti alla newsletter
YOUTUBE CI STA CENSURANDO, SEGUICI SU