COSCIENZA INFINITA

INFORMAZIONE LIBERA

Il World Economic Forum (WEF) esorta le aziende a licenziare i dipendenti non vaccinati

Il World Economic Forum ha esortato le aziende a licenziare il proprio personale “non vaccinato” lunedì come manovra per un “Reset degli impieghi“.

“Vaccinati contro il COVID-19 o potresti dover affrontare le conseguenze del tuo datore di lavoro # COVID19 # JobsReset21“, si legge nel tweet che ora è stato cancellato. Il tweet era accompagnato da una grafica che mostrava il numero dei sondaggi delle aziende che avrebbero licenziato i dipendenti per aver rifiutato di prendere il vaccino.

Un  articolo  sul sito web del WEF che è stato collegato nei post ha fatto varie affermazioni sulla base dei dati di sondaggi come,”Il quaranta per cento delle aziende intervistate in un nuovo rapporto richiede che tutti i dipendenti siano vaccinati contro COVID-19″, “I dipendenti saranno incoraggiati ma non obbligati a ricevere un vaccino dal 32% delle aziende “e,” I problemi di salute mentale e i “burn-out” sono aumentati all’ordine del giorno dall’inizio della pandemia “.

Nationalfile.com riporta: Dopo aver ricevuto numerose critiche sul loro tweet, il WEF lo ha cancellato “senza tante cerimonie” e martedì ha pubblicato un post con la grafica e il collegamento, ma con una didascalia diversa: “Sondaggio: i dipendenti saranno obbligati ad essere vaccinati contro il COVID-19?” # COVID19 # JobsReset21. Nei commenti del nuovo post sono stati subito postati screenshot del primo tweet “incriminato” che era stato cancellato.

Le informazioni sul sito web del WEF descrivono alcuni degli argomenti che saranno discussi al  forum per il ripristino dei lavori 2021  a Ginevra, Svizzera, come “Lotta al razzismo sistemico: 56 aziende formano una coalizione globale per portare giustizia razziale sul posto di lavoro”, descritto come ” La nuova iniziativa del Forum sostenuta dai leader aziendali mira a stabilire nuovi standard globali per la giustizia razziale ed etnica negli affari “.

Come riportato in precedenza da National File  , il Great Reset è un concetto introdotto per la prima volta dal WEF che è stato approvato con entusiasmo dal primo ministro canadese Justin Trudeau come potenziale sottoprodotto positivo della pandemia Covid-19.

22020cookie-checkIl World Economic Forum (WEF) esorta le aziende a licenziare i dipendenti non vaccinati
Condividi:
rimani aggiornato sui nostri ultimi articoli e video!
iscriviti alla newsletter
YOUTUBE CI STA CENSURANDO, SEGUICI SU